Cashmere Low Cost? Impossibile!

Cashmere Low Cost? Impossibile!

Molti di voi avranno visto in rete sui vari Privalia, Saldi Privati e altri siti di vendite private cashmere a partire da 20 euro. Come è possibile questo? Semplicemente i maglioni, i girocollo o i sotto giacca in vendita non sono composti da puro cashmere ma da un misto di acrilico, lana e una piccola percentuale di cashmere.

Cashmere

Il vero cashmere non può avere un prezzo inferiore agli 80/90 euro perché la lana pregiata di cui è composto è rara e difficile da trovare. Per chi non lo sapesse è una fibra che si ottiene dalla capra Hyrcus, originaria delle regioni montuose dell’Asia. Come riconoscere quindi il vero cashmere? State attenti alla particolarità della tessitura, deve avere sempre 2 fili ritorti, per cui, sull’etichetta del vero cashmere dovreste trovare sempre indicato se si tratta di 2ply o di 1ply. Nell’ultimo caso ovviamente, il cashmere non è puro.

Cashmere Duncan Cameron

Incredibile a dirsi ma il cashmere di colore chiaro è il cashmere più pregiato. Quando indossate quindi un magnifico dolcevita di cashmere bianco state indossando quanto di più pregiato la natura vi ha donato.

Dolcevita Cashmere Bianco

La fibra nobile per eccellenza. Nei colori chiari infatti il cashmere non può presentare alcun tipo di imperfezione, cosa evidentemente molto più facile per i capi dai colori scuri.

Il cashmere ha un costo che può superare i 165 € al kg, il costo ovviamente si intende senza lavorazioni, tessitura o colorazioni, e questo spiega il costo elevato di un capo in puro cashmere.

Vi abbiamo conquistato?

Scoprite le nostre novità in cashmere, nuovi colori e modelli ti aspettano in tutti i negozi McKenzy e sul nostro e-shop www.mckenzy.it